Skip to content Skip to footer

INVIA MESSAGGIO WHATSAPP

Compila il modulo e verrai reindirizzato su WhatsApp.

    Ottieni Una Consulenza

    OTTIENI UNA CONSULENZA

    Compila il modulo sottostante e ti contatteremo a breve.

      Dove hai visto/sentito parlare di noi?

      Trapianto di Barba

      Il trapianto di barba è una procedura che ha iniziato a ricevere più richieste negli ultimi anni. Questo viene fatto trapiantando i follicoli piliferi prelevati dal cuoio capelluto in luoghi dove i capelli sono radi nella barba e nei baffi degli uomini.

      Il trapianto di barba può essere eseguito in aree glabre che sono in questo modo dovute a fattori genetici o traumi, ustioni e infezioni. La barba non è come i capelli. Ognuno ha una densità diversa. Pertanto, il trapianto di barba viene eseguito in modo diverso per tutti. Questa procedura si completa in poche ore in anestesia locale. I pazienti possono ottenere barbe dall’aspetto naturale senza provare dolore. Nella pianificazione del trapianto di barba, viene valutata la condizione del paziente e le radici dei capelli raccolte dalla regione della nuca vengono separate e impiantate nella regione della barba.

      Come viene eseguito il trapianto di barba?

      Simile al trapianto di capelli, i follicoli piliferi prelevati da un’altra area del corpo durante il trapianto vengono trapiantati nell’area problematica della barba. Grazie a questa procedura estetica, il trapianto di barba può essere effettuato in chi non ha barba o in chi ha la barba rada.

      Con l’anestesia locale somministrata durante il trapianto di barba, la procedura viene eseguita senza alcun dolore. Poiché viene utilizzata la tecnica FUE, il trapianto di barba viene eseguito in modo molto confortevole. Con questa tecnica, i follicoli estratti da un’area donatrice più densa vengono impiantati nella zona della barba.

      Se ci sono solo perdite regionali, verrà valutata la densità della barba intorno e verrà elaborato un piano. È possibile impiantare circa 1000-3000 follicoli piliferi regolando il limite e la frequenza in base ai desideri di ciascun paziente. In una barba completamente mancante, 100 radici nella regione desiderata, 400 radici nella zona del mento e dei baffi, per un totale di 1000 radici dei capelli, possono fare la differenza.

      Il trapianto di barba può essere eseguito in caso di segni di ustione?

      Il trapianto di barba non viene eseguito solo da chi ha la barba rada o da persone senza barba. Inoltre, è una procedura appropriata per le persone che hanno perdite regionali dovute a problemi come ustioni, cicatrici, ecc. Una tale cicatrice nella zona della barba può portare a problemi estetici. È più appropriato che le persone con questi problemi si sottopongano a trapianto di barba andando da un medico esperto nel campo e ricevendo l’esame necessario.

      Le persone sottoposte a trapianto di barba non hanno cicatrici inquietanti. Le tecniche e i dispositivi utilizzati durante questo processo prevengono la formazione di ferite. Subito dopo il trapianto di barba, possono verificarsi arrossamenti e cicatrici temporanei. Queste condizioni possono causare piccole croste sulla pelle per un po’. Tuttavia, questo scompare in brevissimo tempo. A questo punto si raccomanda al paziente di prestare attenzione alle norme igieniche, di consultare il proprio medico per problematiche come lavarsi il viso e radersi.

      Dopo il trapianto di barba, come nel trapianto di capelli, la caduta dei capelli si verifica nei peli della barba per circa 2 settimane. Non preoccuparti in questa fase. Perché i follicoli piliferi non sono danneggiati da questo. Cadono solo i peli impiantati nella barba, ma non le radici. La barba impiega 4-8 mesi a ricrescere. Durante questo periodo, anche l’effetto del trapianto di barba diventa evidente e cresce una barba dall’aspetto naturale.

      Gli esperti raccomandano che il paziente non tocchi o lavi l’area della barba subito dopo il trapianto di barba. Inoltre, a parte l’acqua, dovrebbero essere evitati prodotti cosmetici come profumi e colonie. Questa zona dovrebbe essere mantenuta asciutta e pulita per 10 giorni. Le piccole croste che si formano sulla pelle cadranno spontaneamente durante la fase di guarigione. I pazienti dovrebbero anche prestare attenzione alla loro posizione durante il sonno per 1-2 giorni. Una posizione dovrebbe essere regolata per sdraiarsi sulla zona della barba senza peso.

      Le persone non dovrebbero tagliarsi la barba durante il periodo di recupero. In questo periodo vanno consultate le opinioni del medico che ha trapiantato la barba. Bisogna fare attenzione durante il processo di guarigione quando i follicoli piliferi vengono piantati nella zona della barba e iniziano a crescere. Se si seguono le raccomandazioni del medico, è possibile ottenere un recupero regolare. Successivamente, è possibile ottenere una barba desiderabile.

      Domande frequenti Trapianto di barba

      Qual è la quantità di follicolo pilifero necessaria per il trapianto di barba?

      Il trapianto di barba viene eseguito in base alle esigenze di tutti. La densità della barba è diversa per tutti. Per questo motivo, la quantità di follicoli piliferi necessaria per il trapianto è determinata in base alle esigenze della persona. Questo rapporto è compreso tra 300-500 radici di capelli per l’area dei baffi, 600-700 radici di capelli sul mento, 200-250 radici di capelli sulle basette e 300-700 radici di capelli sulle guance.

      Ogni follicolo pilifero è adatto al trapianto di barba?

      Le radici dei capelli da utilizzare nel trapianto di barba dovrebbero essere singole. Pertanto, i follicoli piliferi raccolti dal collo dovrebbero essere separati individualmente e piantati nell’area della barba in questo modo. È anche importante non aspettare che i follicoli piliferi rimangano senza ossigeno durante l’esecuzione di queste procedure.

      Ci saranno delle cicatrici dopo il trapianto di barba?

      L’aspetto del viso è importante per tutti. Pertanto, per coloro che stanno prendendo in considerazione il trapianto di barba, le cicatrici che possono rimanere sul viso dopo il trapianto possono essere un grosso problema. Tuttavia, le cicatrici non sono più un problema nel trapianto di barba con il metodo Fue. Quando il trapianto di barba è completato, possono formarsi piccole croste discrete attorno ai follicoli piliferi trapiantati. Queste croste nell’area mantenute pulite e asciutte durante il processo di guarigione guariscono spontaneamente. In breve tempo, non ci saranno segni evidenti sul viso. Più precisamente, non c’è traccia per far pensare che la persona abbia subito un trapianto di barba.

      La coltivazione della barba è fatta per gli angoli?

      Si chiama una persona che non si fa mai crescere la barba. Il trapianto di barba è una soluzione permanente per queste persone. Se il paziente ha abbastanza follicoli piliferi nell’area donatrice, viene creata una barba.

      #careınturkey

      Ottieni Una Consulenza

        Dove hai visto/sentito parlare di noi?

        Care in Turkey è un marchio di Pasifik Health Services Inc.
        Di
        Siamo qui per fornirti un servizio sanitario di alta qualità con oltre 15 anni di esperienza.
        Contatto
        Büyükdere Caddesi No:171 Metrocity İş Merkezi, A Blok Kat: 23, Bağımsız Bölüm No: 193 Şişli / İSTANBUL
        I Nostri Servizi
        Reaxion Digital Agency